Salute e Vita

salute
Salute e sostenibilità sociale, economica e ambientale

«Occorre investire maggiori risorse per la prevenzione e per la diffusione della cultura del One Health», ha detto Margherita Ferrante di Unict a Roma alla presentazione del Rapporto Campus Bio-Medico

Un momento della presentazione del progetto di ricerca 4Frailty
Sensori a basso costo d’ausilio alle persone fragili

Sono stati sviluppati nell’ambito del progetto di ricerca 4Frailty

Filippo D'Arpa, Salvo Baglio, Tommaso Aiello e Sabrina Conoci
Progetto Bone++, un sistema innovativo per la cura delle patologie dell’ osso e osteo-articolari

La ricerca, coordinata dal Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, è stata presentata a Catania e consente nuove tecniche per la diagnosi, la terapia e dispositivi medici impiantabili per le patologie dell’osso

Federico Roggio mentre illustra il proprio studio al XIV Congresso nazionale della Società Italiana delle Scienze motorie e sportive
Il machine learning per valutare la postura

Lo studio di Federico Roggio del Biometec ha dimostrato l’efficacia dei metodi basati sull’applicazione dell’IA 

Il sistema di terapia insulinica terapia con sistemi tecnologicamente avanzati
Pancreas artificiale, nuove soluzioni grazie alle tecnologie

Uno studio catanese conferma l’efficienza del sistema che riduce il rischio di ipo e iperglicemie

Il prof. Giuseppe Antonio Malfa impegnato in un'attività di ricerca
La ricerca sull’arancia rossa di Sicilia sbarca in Corea del Sud

L’emittente Mbc ha intervistato nei giorni scorsi il docente Giuseppe Antonio Malfa

farmaceutica
Baicalina e Curcumina: la scienza dietro la rivoluzione nella salute

Il progetto Nuvacal apre nuovi orizzonti scientifici nell'ambito della nutraceutica. Ad illustrarlo il prof. Concetto Puglisi

Hiv test
Catania in prima fila per battere sul tempo l’infezione da HIV

Test gratuiti all’interno del pronto soccorso dell’Arnas Garibaldi

farmaci
Farmaci e molecole avanzati per l’imaging e la cura di tumori

Unict collabora a due progetti di respiro internazionale che aprono delle nuove frontiere nell’ambito della diagnostica e delle terapie oncologiche

La giovane Aurora con la mamma e i docenti Bianchi e Mattaliano
La forza del sorriso! Apre la bocca per la prima volta a sedici anni

La giovane, affetta da Sindrome di Nager, è stata sottoposta ad un delicato intervento di chirurgia maxillo-facciale al “San Marco”