Salute e Vita

Roberta Magnano San Lio
La qualità di vita delle donne tra stili di vita, meccanismi molecolari e salute

La ricerca di Roberta Magnano San Lio è stata premiata dalla rivista scientifica Journal of Personalized Medicine

la ricercatrice Giuliana Favara
Machine learning a supporto della gestione del rischio dei pazienti in terapia intensiva

La ricerca, sviluppata da Giuliana Favara, è stata premiata dalla rivista scientifica Informatics 

stetoscopio
Nuove terapie per il trattamento dei pazienti intolleranti alle statine

L’utilizzo di strategie personalizzate per favorire l’aderenza terapeutica e ridurre il rischio cardiovascolare 

PKU-smart-sensor, il biosensore che misura i livelli di fenilalanina
PKU-smart-sensor, il biosensore che misura i livelli di fenilalanina

Realizzato un sistema portatile Point-of-Care per il monitoraggio dei pazienti affetti da iperfenilalaninemie

medication
Il percorso di un medico dottorando: imparare ad applicare la ricerca in ambito clinico

Come la ricerca sui polimorfismi genetici può migliorare il trattamento dei pazienti affetti da asma grave

wine
Un vino ‘salutista’ per gli amanti della bevanda degli antichi greci e romani

La tecnica innovativa della ricercatrice Lucia Parafati prevede l'utilizzo di enzimi secondari al posto dei solfiti

medical equipment
Un Hub di Tecnologie avanzate per la medicina del futuro

Il progetto “Anthem”, finanziato con fondi Pnrr per 123 milioni di euro, è coordinato dall’Università Bicocca e dal Politecnico di Milano e dagli atenei di Bergamo e Catania

frutta
La frutta come antistress

Lo studio, nell'ambito di una più ampia attività di ricerca denominata "psichiatria nutrizionale", correla il consumo di alimenti ricchi di antocianine con la salute mentale

alghe
Microalghe: piccoli organismi fondamentali per la salute, l’ambiente e l’economia

Lo studio di Claudia Favara sulla produzione algale nella simbiosi industriale

ricerca
Procreazione medicalmente assistita e funzione gonadale della prole

Secondo lo studio metanalitico di ricercatori catanesi, la Pma potrebbe avere effetti sulla riduzione della funzione germinale testicolare e sulla spermatogenesi